Braingym

Abbinare il sapere hawaiano con il brain gym, credo di poter dire di aver ottenuto una connessione-dimensione che mi aiuta durante le terapie e mi affascina immensamente: è un metodo creato dal Dr. Paul Dennison, psicopedagogista e kinesiologo americano.

L’applicazione di questi esercizi in determinati frangenti  a scuola, durante i compiti, prima di un concorso, di una gara o di una performance, nel mezzo di un vuoto di memoria, nella complessità di un’ organizzazione, durante l’esposizione verbale in una conferenza, nella valutazione complessa di una scelta, nella creazione di un testo o di un disegno, ecc.) rende l’esperienza più facile, vantaggiosa e soddisfacente con lo scopo di applicare al cervello, alla mente e alle emozioni gli elementi motori, sensoriale e razionali necessari all’integrazione, per un funzionamento migliore del sistema corpo-mente.

Attiva i due emisferi cerebrali e li stimola a cooperare pienamente.
P.Dennison